L'esperto Semalt fornisce un'esercitazione sull'ottimizzazione in loco

Gli imprenditori devono sapere che l'ottimizzazione del loro sito per i motori di ricerca rappresenta il 25% di tutti i fattori di posizionamento SEO. Il seguente articolo è quindi un'esercitazione di ottimizzazione in loco semplificata e completa. Sarà utile a chiunque sia nuovo in SEO o a chiunque desideri sfruttare al meglio l'ottimizzazione del proprio sito.

Questa guida, fornita da Michael Brown, Customer Success Manager di Semalt , comprende i seguenti problemi:

Tag del titolo

Uno degli attributi più vecchi di un sito Web è il tag del titolo. Aiuta a semplificare il layout del sito. Da quando le persone hanno sviluppato siti, i tag del titolo si sono dimostrati abbastanza utili. Serve quindi come uno dei fattori più importanti quando si tratta di ottimizzazione.

Densità delle parole chiave

Per poter eseguire qualsiasi SEO, devono esserci prove dell'uso delle parole chiave. Le parole chiave sono la pietra angolare dell'intera campagna SEO . Qualsiasi SEO che non includa parole chiave nella sua struttura non ha solide basi e non migliorerà lo stato del business online. Uno dei modi in cui le persone possono imparare a sfruttare l'ottimizzazione in loco del sito Web è comprendere cos'è la densità delle parole chiave e di cosa si tratta.

Parola chiave Prominence, Frequency, Proximity

Le parole chiave implicano molte tattiche quando si tratta di ottimizzazione. Esistono altri fattori che le parole chiave influenzano durante l'ottimizzazione in loco. Bisogna capire l'importanza, la frequenza e la vicinanza. Con tutti questi concetti in prospettiva, il proprietario di un sito Web può sfruttare la potenza e il posizionamento delle parole chiave nei contenuti che pubblicano.

Collegamenti in uscita

Uno dei modi in cui i contenuti del sito possono ottenere molto traffico è disporre di fonti esterne che rimandano al sito. Questi sono chiamati collegamenti in uscita. Il proprietario di un sito Web può ricevere collegamenti da fonti note e sconosciute. Internet è pieno di collegamenti e ogni volta che si fa clic su un collegamento, c'è un'alta probabilità che si trasferisca su un'altra pagina. In SEO, un modo per capire come fare un passo avanti nell'ottimizzazione SEO è sapere come acquisire e gestire i collegamenti in uscita. Un altro problema chiave da notare è l'uso di parole chiave nascoste nei collegamenti forniti.

Immagine SEO

Con la conoscenza dei collegamenti in uscita, un'altra cosa da imparare è l'uso dell'immagine SEO. Potrebbe aiutare molto il proprietario poiché le immagini comunicano molte informazioni complesse in modo che una persona nuova alla SEO possa capire. Il tutorial include una guida su come i proprietari di siti Web possono ottimizzare il proprio sito per le immagini. Le immagini aiutano con SEO quando hanno un testo alternativo incluso nella loro descrizione. Inoltre, è possibile ottimizzare il titolo dell'immagine per includere parole chiave. Il tutorial spiega se la modifica del nome file influisce o meno sul SEO.

Mappa del sito

Le Sitemap aiutano a eseguire la scansione della struttura del sito Web. In questo modo, i motori di ricerca e i clienti trovano più facile navigare nel sito Web. Una sitemap sul sito è un modo per ottimizzare la struttura SEO per migliorare l'esperienza dell'utente e gli algoritmi dei motori di ricerca.

Lumache URL

Le lumache URL si riferiscono all'indirizzo esatto del sito Web in cui si sta attualmente navigando. Rappresentano la posizione delle pagine Web in questione. Quando si digita l'URL nella barra degli indirizzi, le barre degli URL determinano il modo in cui l'utente accede alla pagina Web. È una delle cose più importanti da fare per l'ottimizzazione in loco.

Collegamento interno

Il collegamento interno consiste nell'assicurarsi che tutte le pagine di un sito siano collegate tra loro. È molto più di una semplice navigazione e raccomandazione.